Blog divulgativo sulla matematica applicata

Suggerimenti di letture matematiche estive: divulgazione scientifica anche a ferragosto

letture_matematiche_estive

Anche quest'anno, come da tradizione, lo staff di "Math is in the Air" condivide alcuni suggerimenti di letture da fare in questo periodo di ferie.

Pensiamo che "staccare" per molti dei nostri lettori sia anche concedersi una lettura di un bel testo divulgativo di matematica e, più in generale, scientifico.

Buone vacanze e buone letture!


 

fibonacci_devlin

Iniziamo da Francesco che ci consiglia  Keith Devlin, "I numeri magici di Fibonacci": un affascinante e breve libro che ci guida attraverso l'evoluzione del sistema numerico europeo.

Dalle origini ai numeri arabi, passando per l'abaco e le pietre, l'autore ci racconta del ruolo di Fibonacci in questa trasformazione. Attraverso un linguaggio frizzante e semplice,  il lettore è in grado di comprendere l'impatto sociale ed economico di questa evoluzione matematica.

.


crittografia

Alessandro invece ci  propone di N. Murru, D. Bartoli, F. Pavese  "100 tesi di crittografia e codici in Italia":  il libro raccoglie i sunti di 100 tesi magistrali e di dottorato pubblicate in Italia tra il 2008 ed il 2017 che trattano temi di Crittografia e Teoria dei Codici.

Ognuno dei quali presenta un'introduzione che spiega come si è arrivati a scrivere tale tesi. Vi sono inoltre dei capitoli introduttivi che facilitano la lettura. Un'ottima lettura estiva per chi è appassionato di Crittografia e Teoria dei Codici e vuole saperne di più sull'argomento, senza ovviamente scendere troppo nei dettagli matematici.


red-mirror

Enrico invece ci propone "Red Mirror. Il nostro futuro si scrive in Cina" di Simone Pieranni. L'autore è stato l'inviato in Cina per diversi quotidiani dal 2006 al 2014.
Nel libro racconta la rivoluzione tecnologica occorsa in Cina in quel periodo, che ha vissuto in prima persona. Dapprima la diffidenza verso le comunicazioni di massa rese troppo semplici da Internet (il tentativo fallito del "The Great Firewall of China"). Poi l'ascesa al potere di Xi Jinping. Fino a WeChat, la famigerata "App di Stato" che tiene connessi in ogni istante oltre un miliardo di cittadini cinesi. E con cui si fa di tutto, dal richiedere un certificato anagrafico e pagare le tasse a trasferire 10 centesimi al contadino che ti vende due zucchine all'angolo della strada.
Gli scenari della Cina contemporanea descritti sono opprimenti a dire poco, distopici e un po' raccapriccianti. Coprono tutto lo spettro da Orwell a "Black Mirror", con l'aggravante di essere reali.
Ma, anche per via del sottotitolo del libro "Il nostro futuro si scrive in Cina" devono essere conosciuti e analizzati. Anche perché è inevitabile che tra qualche anno arrivino da noi, più o meno in "salsa occidentale".


 

Vincenzo, invece consiglia questi due testi di Rovelli:

  • “Sette brevi lezioni di fisica”: in questo libro Rovelli, fisico teorico membro derovelli_ordine-tempo l'Istitut Universitaire de France e de l'Académie Intenationale de Philosophies de sciences, propone sette brevi lezioni di fisica moderna adatte ad un pubblico vastissimo. Rovelli presenta alcuni temi fondamentali della fisica moderna fra cui la Meccanica Quantistica, la Relatività, la freccia del tempo, cosmo e buchi neri fino ad arrivare a Noi, in modo chiaro, coinvolgente e con una grande capacità di dipingere l'idea dietro concetti fisici molto profondi. Consigliatissimo.
  •   “L'ordine del tempo”: Rovelli oltre ad essere un importante fisico è un ottimo scrittore. Uno dei più grandi misteri della fisica è una cosa di cui tutti abbiamo esperienza: il tempo. Perché procede solo in una direzione? Passa ugualmente per tutti? Questo libro ci narra di come il concetto di tempo sia cambiato attraverso i secoli per l'uomo, per la filosofia e soprattutto per la scienza. Da Newton passando per  Einstein, per la Meccanica Quantistica e la fisica moderna, il tempo per da assoluto si è sfaldato, perso e poi ritrovato. Scopriremo come la vita è intrinsecamente legata al concetto di tempo, sicché non esiste l'una senza l'altro.

alice-paese-meraviglie

 L'altro Enrico  dello staff (Degiuli) consiglia un grande classico intramontabile: "Alice nel paese delle meraviglie - Attraverso lo specchio e quello che Alice vi trovò", edizione annotata da Martin Gardner: si tratta di una edizione di "Alice nel paese delle meraviglie" (e del seguito "Attraverso lo specchio e quello che Alice vi trovò") arricchita da molte note scritte dal matematico Martin Gardner.

Non si tratta certamente di una edizione adatta ai bambini perché le note sono molto lunghe e dettagliate. Adatto invece a chi vuole scoprire alcuni significati nascosti dietro alle avventure di Alice attraverso gli occhi di un matematico.


Davide, infine, propone:avventure-matematico

  •  "Avventure di un matematico" di Stanislaw M. Ulam, un autobiografia del grande matematico polacco. Il testo è un  imperdibile  perché racchiude racconta l'atmosfera e la storia di grande idee e grandi scienziati.
  • "Deep Learning con Python", di Francois Chollet  un testo per chi vuole iniziare a conoscere qualcosa di più del "Deep Learning" utilizzando  Python e la libreria Keras.
  • "Computer Age Statistical Inference" di B. Efron e T. Hastie un libro scritto da due "maestri" del settore che spiega come l'inferenza statistica si sta sviluppando nell'era dei computer.  Tra le altre cose il libro è liberamente scaricabile qui.

 stat-inference

 

 

CC BY-NC-SA 4.0
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

Similar posts

Nessun commento ancora

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Iscriviti alla nostra newsletter

Resta aggiornato sui nostri post e su quello che facciamo.

Canale Telegram dedicato alla Matematica

Iscriviti sul nostro canale Telegram

MIA15 - Nomination

Rimani aggiornato sui più interessanti articoli di divulgazione matematica e non solo!

Seguici su Twitter

Tag Cloud

Partecipa all’indagine “Io e la Matematica”

Clicca sull'immagine sottostante per rispondere al breve e anonimo questionario:

MIA15 - Nomination

Conviditi con i tuoi contatti questo link!

Grazie per il sostegno ai #MIA2015

Grazie a tutti per averci votato ai "Macchia Nera Awards 2015" nella categoria "Miglior Sito Tecnico-Divulgativo".

Siamo arrivati in finale grazie al vostro sostegno!

MIA15 - Nomination