Skip to main content

...

Un inizio lontano nel tempo… Voglio raccontarvi una storia, la mia storia personale. Una storia che dura 13 anni e che parrte molto indietro nel tempo! Nel lontano 2009 ho seguito il mio primo corso di probabilità e statistica all’università. Ero affascinato da quella materia anche se non ne capivo un gran che (ancora adesso […]

...

“La pandemia finora ha colpito soprattutto giovani e donne, una disoccupazione selettiva (…). Gravi e con pochi precedenti storici gli effetti sulla diseguaglianza. In assenza di interventi pubblici il coefficiente di Gini – secondo una recente stima – sarebbe aumentato, nel primo semestre del 2020, di 4 punti percentuali, rispetto al 34.8% del 2019.” Presidente […]

...

Pubblichiamo questa intervista ad  Alessio Farcomeni, professore ordinario di Statistica presso il dipartimento di Economia e Finanza dell’Università di Roma “Tor Vergata”. Come è nata la sua passione per la statistica? Come è giusto che sia: per caso. I miei genitori volevano facessi l’ingegnere, mentre io qualunque altra cosa. A fare l’iscrizione sono andato solo, […]

...

Pubblichiamo questa intervista al Prof. Fabio Divino, professore associato di statistica, probabilità e metodi computazionali  presso l’Università degli Studi del Molise e membro del gruppo StatGroup-19 che in questo periodo sta sviluppando modelli sulla diffusione del Coronavirus.  Pensiamo sia un modo per offrire ai nostri lettori un approfondimento sull’emergenza che ha colpito l’Italia in questo […]

...

Torniamo a parlare del tema dei modelli matematici applicati alle assicurazioni pubblicando la seconda parte dell’articolo scritto da  Filippo Olivieri, laureato in Scienze Statistiche ed Attuariali presso l’università “La Sapienza” di Roma, di professione Attuario, che lavora dal 2011 presso lo Studio Olivieri & Associati – Consulenza Attuariale e Finanziaria. La prima parte è disponibile qui.  Lo scopo […]

...

Scommettiamo che perdo? Ipotizziamo una serata qualsiasi. Qualche amico, una pizza, chiacchiere e risate. A un certo punto la conversazione cade sull’argomento denaro. Ecco, a questo punto, manco stessimo parlando di eventi quasi certi, qualcuno scrutando lo statistico o matematico di turno (a me personalmente è capitato con una certa frequenza), con fare ammiccante esclama “Ma perché […]

...

Immersi nei dati Il Primo Ministro del Regno Unito, Benjamin Disraeli, era solito dire: “Ci sono tre tipi di bugie: le bugie, le bugie spudorate e le bugie statistiche“ Buona parte della nostra comprensione del mondo è basata su prove o impressioni statistiche. Nell’era dell’informazione siamo sommersi dai dati. Negli articoli quotidiani, così come nei servizi dei telegiornali, […]

...

Ed eccoci di nuovo qui, come promesso, con la seconda parte un pochino più “tecnica” riguardante la cluster analysis. Dove eravamo rimasti? Ah sì, avevamo cercare di capire quale fosse l’idea sottostante l’analisi dei gruppi (la c.d. cluster analysis per l’appunto) e come venga in realtà applicata anche in azioni semplici e quotidiane (per chi […]